La PRIMA REGOLA di ogni business è molto semplice:

non devi MAI e poi mai aprire una ditta individuale ma solamente una società di capitali, ad esempio una SRL.

Questa è la mia regola personale che spiego a tutti gli imprenditori con i quali collaboro e che oggi ho deciso di spiegare anche a te.

Ci sono 3 fondamentali ragioni per le quali dovresti sempre e solo usare una società di CAPITALI (una SRL oppure una SPA) per avviare il tuo business.

Questa regola vale qualsiasi sia la tua attività e qualsiasi siano le dimensioni del tuo business. Ecco le tre ragioni.

1. Una SRL ti protegge

Una società di capitali ti protegge nel caso le cose si mettano male e sei costretto a fallire, perché con la SRL hai la completa separazione tra l’attività che hai esercitato e le tue cose personali come la casa, la macchina e i tuoi soldi.

Una SRL ti protegge dal fisco e da Equitalia, perché separa il tuo patrimonio personale da quello dell’azienda, quindi se la tua società subisce un accertamento pagherà con il proprio capitale e basta.
Equitalia non potrà mai bussarti alla porta di casa.

Una SRL ti protegge dalle banche e dai creditori, quindi se le cose vanno male la tua casa e i tuoi beni non corrono alcun pericolo.

Quest’ultima cosa, però, è vera solo se non sei stato così SCEMO da firmare come una capra qualsiasi carta ti abbiano messo sotto al naso in banca, magari senza nemmeno leggere.

Se vuoi sapere se sei stato una capra allora vai subito in banca e chiedi se ci sono a tuo nome delle garanzie di qualche tipo (esempio le Fideiussioni).

Fatti stampare un elenco e chiama un buon consulente per iniziare a sistemare le cose prima che sia troppo tardi.

2. Una SRL fa più “figo”

Fare “più figo” non è un sicuramente un termine tecnico, ma può farti capire come inizieranno a vederti i tuoi clienti.

Se hai una SRL vuol dire che ne capisci abbastanza, mentre se hai una semplice “dittarella”, allora vuol dire che non hai i soldi per permetterti qualcosa di meglio, come una società di capitali.

La società SRL fa più figo anche in banca, perché in filiale capiranno che tu non sei una persona qualunque: se sei partito con una SRL, allora di sicuro sei uno che ha le idee chiare (e che ha un po’ di soldi da spendere).

Avere la SRL fa più figo se devi chiedere contributi pubblici perché, se non hai una società di capitali, spesso non puoi nemmeno accedere alla finanza agevolata.

Inoltre la SRL fa più figo al bar … veramente non è così figo annaspare in una SRL … sarebbe molto più figo dire che sei stato alla SPA !

NOTA : Se questa ultima del “BAR” è l’unica informazione che ti spingerà ad aprire una SRL, forse è meglio se non la apri 😉

3. Una SRL ti aiuta se devi far entrare un socio

Hai mai visto qualcuno cedere le quote di una ditta individuale? No?

Infatti, non lo hai mai visto perché non si può cedere una quota di una ditta individuale, così come non puoi vendere un braccio.

Quindi, se la tua attività si espande, come fai per fare entrare qualcuno come socio nella la tua ditta individuale?

La risposta è molto semplice: prendi la tua ditta individuale e la trasformi in SRL, così alla fine spendi tre volte tanto rispetto a fare le cose fatte bene sin dall’inizio!

4. (BONUS) Una SRL ti fa pagare meno tasse

Avevo detto all’inizio che ti avrei spiegato tre cose ma la quarta è molto gustosa, quindi te la servo “sopra il conto”.

Con la SRL puoi giocare al “gatto e topo” perché tu e la tua SRL siete in realtà due persone diverse e puoi organizzare delle cose che con la ditta individuale nemmeno ti sogni.

So bene che in questo momento stai pensando che su questo punto sono stato un po’ troppo vago (ed hai ragione), ma di certe cose si parla solo in privato.

Quindi, se vuoi informazioni più esplicite prenota una coach individuale, così iniziamo subito a parlarne.

Quando il tuo fatturato inizia a crescere, con una SRL hai il vantaggio delle tasse con l’aliquota fissa.

Se inizi ad avere tanti utili con la ditta individuale sarai tassato oltre il 40%, mentre con la SRL ti fermi al 27,5% .

Inoltre con la SRL puoi tenere sotto controllo i contributi INPS.

Se ti è venuto in mente di usare il “regime dei minimi” per risparmiare sulle tasse, allora ricorda che questo regime speciale prevede un tetto massimo di fatturato così basso che molto presto dovrai abbandonarlo.

Se invece pensi di continuare a guadagnare solamente dieci o venti mila euro l’anno, allora forse non stai facendo l’imprenditore

Avere la partita IVA e fare l’imprenditore sono due sport molto diversi.

Ti hanno detto che una SRL costa tanto?

SONO TUTTE BALLE di persone che non sanno cosa stanno dicendo. Per te 330 euro sono tanti?

Questo è il costo VERO che sostieni oggi per una SRL semplificata, ovvero per una società che ti offre TUTTE le protezioni di cui ti ho parlato prima.

Sai perché il tuo commercialista non te lo dice? 

Perché è abituato alle ditte individuali che hanno la contabilità semplificata e, quando gli capita la SRL, non è buono a niente, quindi ti consiglierà sempre la ditta individuale perché così il tuo consulente lavora meno (e quindi ha meno rogne).

Per questo motivo ti dirà che la contabilità costa TANTO di più.

Dal momento che non la vuole fra i piedi alzerà la tariffa al punto da farti cambiare idea, e in quel momento sai per certo che è meglio cercare un nuovo consulente.

Questo tipo di SRL è poco pubblicizzato anche perché il notaio deve farti l’atto GRATIS (e questo per LEGGE).

Se invece vuoi fare business con alcuni soci, il genio del tuo commercialista ti consiglierà una SNC oppure una SAS, perché hanno la contabilità semplificata e questo significa meno lavoro per lui.

Andare dal notaio per fare una SNC oppure per una SAS ti può costare oltre 2.000 euro, mentre la SRL semplificata costa sempre 330 euro, ma il tuo consulente dovrà impegnarsi un po’ di più.

Potrai sentir dire che, quando scegli una SRL, hai maggiori spese per la gestione contabile.

È giusto ed è normale che il commercialista ti chieda qualcosa in più per tenerti la contabilità di una SRL, però stiamo parlando di 500/1.000 euro in più all’anno.

Questi 500/1.000 euro in più valgono la tua serenità?

Inoltre, considera che con una SRL puoi risparmiare qualcosa di tasse, a volte molto di più dei 500/1.000 euro che devi sganciare per la contabilità.

Quindi, alla fine dei giochi, la vera spesa in più che devi sborsare sono solamente i 330 euro per partire. La scelta spetta solo a te.

Devi decidere tu quanto vale la tua tranquillità, ma se non puoi permetterti questa piccola spesa per mettere al sicuro il tuo futuro e quello dei tuoi familiari, allora forse non dovresti nemmeno iniziare a fare business.

Se vuoi approfondire questo argomento, e se vuoi sapere se si può applicare al tuo caso specifico, allora prenota subito la tua Consulenza a questa pagina.