Associazione in Partecipazione senza essere soci

Questo Webinar Live è interamente dedicato ai “CAP”, ovvero ai Contratti di Associazione in Partecipazione.

Grazie a questo particolare contratto puoi dividere gli utili aziendali con chi vuoi, anche se è un privato.

Gli utili che spettano all’associato possono essere calcolati sull’intera gestione aziendale oppure su uno o più affari.

Con il contratto di Associazione in Partecipazione è possibile distribuire gli utili di uno specifico ramo di azienda oppure di un singolo progetto con diversi vantaggi.

Uno dei vantaggi più importanti è che

l’associato non diventa MAI socio dell’azienda

Quindi l’associato non si può mai intromettere nella gestione della tua azienda, ovvero non può venire a comandare a casa tua.

In questo modo puoi pianificare percentuali di distribuzione degli utili in modo flessibile, anche senza l’intervento del notaio (e ti risparmi la parcella).

Contratto di Associazione in Partecipazione

Grazie a questa diretta LIVE impari come strutturare il Contratto di Associazione in Partecipazione senza commettere errori.

Uno degli errori più comuni è di stipulare il contratto tra due privati.

Si tratta di un caso molto frequente, ad esempio negli investimenti immobiliari e finanziari, e le conseguenze possono essere disastrose.

Per questo motivo ti fornirò un CONTRATTO BASE GIÀ PRONTO e ti fornirò tutte le informazioni che ti permettono di adattarlo al tuo caso specifico.

Il secondo errore abbastanza frequente è quello di sottovalutare i limiti legali all’uso dei CAP per raccogliere fondi.

Questo Webinar ti mette al riparo dagli errori più comuni e ti insegna ad utilizzare correttamente il Contratto di Associazione in Partecipazione.

Contratto di Associazione in Partecipazione – esempio pratico

Quando un amico o un conoscente ti propone un’idea di business interessante oppure quando vuoi condividere un progetto di un nuovo business con qualcuno dare le quote della tua società è un rischio.

Non sempre infatti dare le quote delle tua società o costituirne una nuova è la scelta migliore, soprattutto per te ed il tuo business.

Il contratto di Associazione in partecipazione è una valida (e furba) alternativa per condividere gli utili di un’azienda o di un progetto senza cedere per sempre le quote della tua società.

Il progetto finisce? Finisce il contratto!

Il progetto continua parallelamente al resto della tua attività? Bene!

Vuol dire che che stai guadagnando tu ed anche l’associato!

Siete tutti felici…. soprattutto TU, perchè la società è TUA e resta tua!

Scritture contabili e bilancio CAP

Uno degli aspetti fondamentali del contratto di Associazione in Partecipazione è l’obbligo di consegnare all’associato il rendiconto della gestione.

A volte gli imprenditori tendono a trascurare questo documento e questo può generare notevoli problemi, non solo con il Fisco.

Per questo motivo durante il Webinar ho preparato degli appositi esempi che ti guidano alla compilazione di questo importante documento.

Associazione in Partecipazione e aspetti fiscali

Il contratto di Associazione in partecipazione ha una tassazione decisamente favorevole e lo puoi usare come strumento di pianificazione fiscale.

Tutto questo a patto di applicare le leggi fiscali nel modo corretto e senza correre il rischio di commettere illeciti ed abusi.

Il fisco italiano può sembrare molto complicato ed a volte lo è davvero!.

Pertanto gli aspetti fiscali del Contratto di Associazione in Partecipazione sono una parte fondamentale di questa diretta LIVE.

Ecco cosa trovi in questa diretta LIVE:

  • Cosa sono i CAP e come utilizzarli
  • I limiti ai finanziamenti attraverso i CAP
  • Le importanti differenze tra socio ed associato
  • Come scrivere correttamente il CAP
  • La registrazione del CAP
  • Come strutturare il report agli associati ed il bilancio quando usi il CAP
  • I CAP come strumento di pianificazione fiscale

Non sai se puoi partecipare? NESSUN PROBLEMA – acquista subito il Webinar ed avrai la registrazione integrale, così lo puoi riascoltare tutte le volte che vuoi.

Chiarisci ogni dubbio! Al termine del Webinar c’è un apposito spazio nel quale rispondo IN DIRETTA alle tue domande, anche su casi reali.

Webinar LIVE (1 ora) – € 47,00
11 giugno 2019 – Ore 18:30

SOLD OUT