Business negli Stati Uniti

notizie dagli Stati Uniti

Come hai letto nel mio precedente articolo sono negli Stati Uniti per sviluppare un nuovo Business.

Oggi però non ho nessun appuntamento, quindi mi concedo qualche ora di libertà per fare un giro in auto e raccontarti qualcosa di questa “Grande America”.

Negli Stati Uniti ? … tutto GRANDE, non solo il business !!!

La prima cosa che ti impressiona quando percorri le strade della Florida è che molte cose sono davvero enormi.

Le autostrade hanno un sacco di corsie per ogni senso di marcia e, tra una carreggiata e l’altra, c’è talmente tanto spazio verde che potresti fermarti a giocare a calcio.

Se osservi attentamente i cartelli stradali ti accorgi che pure quelli sono davvero enormi e per sorreggerli ci sono delle colonne esagerate. Le corsie di marcia sono così grandi perché le auto americane sono decisamente più grandi che da noi in Italia.

La prima impressione è di grande ordine, con le strade pulite ed ordinate ma soprattutto prive delle orrende buche che ci sono in Italia.

Le strisce segnaletiche sembra che siano appena state dipinte, per non parlare dei delimitatori acustici tra le corsie delle strade principali che ti avvisano se stai inavvertitamente cambiando corsia, magari per una distrazione.

D’altro canto negli Stati Uniti viaggiando alle classiche 40 miglia orarie (circa 65 km/h) ci si annoia in modo assurdo e si finisce regolarmente per distrarsi, magari con il cellulare, quindi è importante avere strade in ordine e ben segnalate!

L’uso del cellulare mentre si guida è largamente tollerato, giusto per non fare un torto all’industria automobilistica oppure a quella della telefonia mobile e, se non ho capito male, dovrebbe essere vietato solo per neopatentati, autisti di mezzi pesanti e di scuolabus.

D’altro canto l’America è un paese che fa molto Business e pertanto si devono facilitare le persone che passano molto tempo in auto (ed al telefono), quindi la “guerra alla distrazione in auto” non è una priorità perché contrasta con la libertà individuale.

Business su Internet alla velocità della luce.

La copertura 4G è davvero notevole e quasi ovunque c’è la possibilità di trovare una connessione wi-fi gratuita (non solo da Starbucks).

Sono rimasto sorpreso dalla velocità delle connessioni, specie di quelle gratuite che raramente vanno a meno di 10 mega che, se non lo sai, è una velocità che in Italia fai fatica ad ottenere a pagamento… Qui è GRATIS!

Una rete internet così stabile e veloce ti favorisce nel fare qualsiasi cosa con il cellulare, come ordinare la spesa oppure i medicinali e passare poi a ritirare gli acquisti al “Drive Thru“, senza nemmeno scendere dalla macchina.

Questi “drive thru” sono una sorta di “casello autostradale” dove invece di pagare il pedaggio prendi non solo da bere e da mangiare ma ritiri la tua spesa, oppure le medicine.

Perfino le banche hanno queste postazioni “drive thru” in modo che tu sia comodo per prelevare e versare dal finestrino del tuo macchinone.

Viaggiare a 50 centesimi al Litro.

Parlo di “macchinone” perché, come ti dicevo, le auto sono in genere molto grandi e spaziose con motori di cilindrate che da noi sarebbero considerate esagerate.

In fin dei conti la benzina costa meno di due dollari al gallone (circa 50 centesimi al litro), e dopo un po' ti abitui ad usare la macchina anche per attraversare la strada!

Se invece se un ecologista convinto di andare a pedali non ti preoccupare perché c’è molto rispetto sia per i pedoni che per i ciclisti che hanno spazi appositi per circolare.

Non ti devi nemmeno preoccupare delle grandi distanze perché i servizi pubblici sono molto capillari e la maggior parte degli autobus ha il porta-bici installato nella parte anteriore del bus. Appoggi la bicicletta e via!

Per gli amanti delle due ruote a motore c’è una bella notizia: non serve il casco, a patto di aver stipulato una apposita assicurazione. Però ricordati che devi sempre indossare degli occhiali protettivi, anche di notte!

Ecco spiegato perché nei film americani i motociclisti hanno sempre l’immancabile occhiale da star! … It’s the law!

La circolazione è davvero resa quanto più semplice possibile con indicazioni sempre chiare, anche se la dimensione esagerata di molte città rende quasi sempre indispensabile l’uso del navigatore GPS.

I limiti di velocità sono imposti con grande severità e per contro, se non li superi, allora sarà praticamente impossibile essere fermati per un controllo.

In pratica se la tua auto è in ordine, stai viaggiando dentro alla tua corsia e sei nei limiti di velocità allora la polizia non ha nessun diritto di fermarti per un semplice “controllo a campione”.

Quindi in caso di necessità di ordine pubblico saranno controllate tutte le auto, senza discriminazioni!

Gli americani sono poi famosi per le “procedure” e la circolazione stradale non è sicuramente da meno.

Ad esempio quando arrivi ad un semaforo rosso la svolta a destra è ammessa (SI, anche se c’è il rosso), salvo dare la precedenza dove serve.

Did you mean Person of Interest ?

Se sei un appassionato del serial televisivo “Person of Interest” ti dico che gli Stati Uniti sono proprio quelli descritti nel telefilm:

Le telecamere del traffico sono ovunque e le multe per chi passa con il rosso costano un occhio della testa, quindi se guidi l’auto qui in America ti conviene stare bene attento.

Se invece è verde puoi passare però devi fare attenzione che l’incrocio sia libero, altrimenti non puoi attraversare, perché se blocchi l’incrocio paghi pegno.

Ad ogni incrocio c’è un cartello che ti avvisa del prezzo del “ticket” se per caso ti fermi nel mezzo e blocchi le altre autovetture.

Ovviamente più è importante l’incrocio, più pagherai per aver bloccato il traffico.

Si supera tanto a destra quanto a sinistra e per cambiare corsia quasi tutti usano la “freccia” (che non è una cosa da indiani ma è l’indicatore di direzione).

Al segnale di STOP ci ferma obbligatoriamente e la precedenza ce l’ha l’autovettura che si è fermata per prima.

Tieni sempre in considerazione che al segnale di STOP ti devi realmente fermare, anche se sei in una strada deserta, perché potrebbe comparire dal nulla uno Sceriffo che si era ben nascosto.

In questo caso è facile guadagnarsi una multa salata, se non peggio.

Gli Stati Uniti sono una nazione molto rispettosa delle regole e molto disponibile con chi commette errori (in buona fede), quanto severa con i furbetti del quartiere.

Qui in America al gioco “guardia e ladri” vince quasi sempre la polizia, specie perché sono ovunque … perfino in spiaggia !

Se ti sono piaciute queste informazioni sugli Stati Uniti e vuoi una mano ad avviare il tuo business qui in Florida allora contattami subito attraverso questa pagina. TI ASPETTO !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *