pagare poche tasse

come pagare poche tasse (solo 1,5%)

Pagare poche tasse, anzi solamente l’1,5% ti sembra impossibile? Allora ti dico che

in alcuni casi è possibile pagare poche tasse e ti spiego anche come!

Questo articolo potrebbe tranquillamente intitolarsi:

“PEX” – come pagare poche tasse, anzi meno, anzi solo l’1,5%

Per prima cosa ti chiarisco che non si tratta di un miracolo né tanto meno di una cosa illegale ma di un regime fiscale tanto particolare quanto poco conosciuto.

Un mio amico imprenditore sta utilizzando da anni questo sistema per pagare poche tasse ed è felicissimo di averlo scoperto al punto di aver organizzato tutte le sue aziende in modo da riuscire a sfruttare questo sistema.

Ma come si fa a pagare poche tasse (solo l’1,5%)?

Questo mio amico fa l’imprenditore, ovvero il suo lavoro è quello di avviare business per poi rivenderli nell’arco di pochi mesi oppure di qualche anno.

Per pagare poche tasse ha dovuto imparare ad usare la PEX, ovvero il regime di esenzione della tassazione sulle partecipazioni.

PEX è l’acronimo del termine “Partecipation EXemption” e significa poter sfruttare un regime vantaggioso che ti porta a pagare poche tasse.

Come ti dicevo poco fa, questo amico imprenditore non lavora nelle aziende ma ci investe solamente.

Nel corso del tempo è diventato molto bravo a far funzionare i business nei quali investe e molto spesso le aziende sulle quali mette le mani crescono rapidamente ed a quel punto, quando il business decolla, lui vende l’azienda.

Dopo aver venduto il business, invece di pagare un botto di tasse, lui paga solo l’1,5% di tasse!

Per ottenere questo splendido risultato ha semplicemente creato una Holding, ovvero una società “madre” con la quale investe nella società “figlia”.

Quando la società madre vende le quote della società figlia usa la PEX per pagare poche tasse.

Come funziona la PEX e perché ti permette di pagare poche tasse?

Le regole della PEX stabiliscono che l’imponibile non è il 100% ma solamente il 5%.

Dal momento che la Holding è una SRL l’aliquota IRES sarà il 27,5% quindi la tassazione sarà solamente l’1,375%, (ovvero il 27,5% del 5%).

Direi che una tassazione del 1,375% corrisponde veramente a pagare poche tasse!

Vediamo con un esempio come funziona il meccanismo PEX.

Diciamo che hai individuato un’idea di business e che vuoi avviare l’attività, magari con un paio di amici.

Ovviamente se hai letto questo articolo sono sicuro sceglierai di usare una SRL.

Mentre i tuoi amici entreranno nella SRL con delle quote personali tu dovrai usare una tua Holding (in pratica una seconda SRL) alla quale intestare le quote.

Dopo un po’ di tempo il business decolla e tu decidi che è il momento buono per vendere ed uscire dalla società.

I tuoi amici ti propongono di acquistare la tua quota di partecipazione per 100k.

A questo punto la tua Holding pagherà solamente il 27,5% sull’importo ridotto di 5.000 euro (ovvero il 5% di 100k) e pertanto paghi solo 1.375 euro di tasse su 100k presi!

Il risultato è che hai incassato 100.000 euro pagandone solo 1.375.

A questo punto sei autorizzato a stappare una bottiglia e festeggiare con gli amici perché hai imparato come pagare poche tasse!

Come posso pagare poche tasse se non ho intenzione di vendere il mio business?

Nel caso in cui tu non sia interessato a vendere il tuo business perché preferisci incassare gli utili ogni anno, ho una buona notizia per te:

puoi usare la PEX anche per ridurre la tassazione degli utili che derivano dai tuoi business.

In pratica se sei socio di una SRL e ricevi 100k di utili devi indicarli nella tua dichiarazione dei redditi e pagare l’IRPEF sul 49,72% di quanto hai ricevuto.

L’IRPEF personale ha un’aliquota che arriva velocemente al 43% mentre se hai una Holding allora puoi pagare poche tasse perché sei tassato solamente al 27,5% e solamente sul 5% degli utili che hai preso.

Quindi su 100k di utili che hai percepito come persona fisica paghi oltre 21k di tasse mentre con la Holding paghi solamente 1.375 euro!

Ci sono limiti all’uso della PEX per pagare poche tasse?

Se vuoi usare la PEX per pagare poche tasse devi fare attenzione ad alcune semplici limitazioni.

Per prima cosa puoi usare la PEX solamente se hai una vera Holding, ovvero una SRL correttamente costituita a tale scopo e pertanto non puoi usare una qualsiasi SRL.

Inoltre devi sapere che questa agevolazione funziona solamente per le quote che possiedi da almeno un anno.

Se ti trovi nella situazione di voler vendere le tue quote prima di un anno esistono comunque sistemi alternativi che possiamo valutare insieme.

Un’ultima cosa alla quale devi prestare attenzione è usare questa agevolazione in modo saggio perché, se la usi solamente per fare il furbo, allora potresti trovarti con delle brutte sorprese.

Se hai le quote di una SRL intestate personalmente a te e ad un certo punto crei la Holding solo per vendere le quote usando la PEX per pagare poche tasse allora potresti incorrere nel reato di “abuso del diritto”.

L’Agenzia delle Entrate è molto severa su questo tipo di agevolazioni quindi se usi la Holding nel modo corretto, ovvero ce l’hai fin dal primo giorno, allora non non ci sono problemi.

Ricordati che quando si tratta di pagare poche tasse vince sempre chi pianifica per tempo le proprie mosse!

Se vuoi iniziare a lavorare sulla tua azienda per pagare poche tasse contattami subito a questa pagina.

14 pensieri su “come pagare poche tasse (solo 1,5%)”

  1. Salve,
    molto interessante il ragionamento ……ho alcune domande da porti.

    La Holding la si può creare per qualsiasi bussines?
    Se il mio bussines consiste nel comperare e vendere azioni e quindi ottenere una plus valenza?

    Il costo per creare e mantenere una holding è alto o alla portata?

    Roberto

  2. Vorrei lasciare un feedback positivo per la disponibilità e professionalità espressa da Massimo in 15 minuti di chiacchierata su skype.
    In due minuti mi ha prospettato due nuovi soluzioni possibili al mio caso; soluzioni di cui il mio commercialista era presumibilmente del tutto ignaro…

  3. Ma non è che alla fine dovrò comunque pagare ANCHE l’irpef (e le quote inps) su qualsiasi somma che vorrò ritirare dalla mia holding per usarla personalmente?

    1. Ciao Pietro, in effetti esiste il rischio di fare bene la prima mossa (PEX) e poi sbagliare la seconda (INPS) oppure la terza (prelievo) ed è per questo motivo che mi piace pensare alla pianificazione fiscale come ad un “piano” per ottenere risultati duraturi. In altre parole le soluzioni si trovano quando la struttura è stata pianificata a monte senza ricorrere a delle “toppe” dell’ultimo minuto. Se sei interessato all’argomento contattami a questa pagina.
      A presto.
      MT

  4. Buonasera,
    mi chiedevo se ci fossero delle soluzione similari per i liberi professionisti.
    Nello specifico sono un Geometra.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *