Giulio Tremonti

bonus investimenti Tremonti-Quater

Per le aziende che investono in macchinari nuovi è disponibile un nuovo bonus fiscale denominato “Tremonti-quater” che premia gli investimenti in beni nuovi effettuati nel periodo che va dal 25.06.2014 al 31.12.2014 e nel successivo periodo dal 01.01.2015 al 30.06.2015.

Accedono al bonus le aziende residenti in Italia che acquistino beni strumentali nuovi appartenenti alla divisione 28 della Tabella Ateco 2007 quindi essenzialmente impianti e macchinaricon esclusione di immobili, beni immateriali, autovetture, computer e materiale elettronico in genere.

Per questi investimenti spetta un bonus nella misura del 20% dei maggiori investimenti effettuati nei periodi di osservazione rispetto alla media dei 5 esercizi precedenti con possibilità di “bruciare” dalla media uno degli anni precedenti, allo scopo di abbassarne il totale.

Tuttavia per come è stato concepito il bonus Tremonti-quater non appare particolarmente appetibile poiché il credito di imposta che deriva dal 20% dei maggiori investimenti è spendibile solamente a partire dal 1° gennaio del secondo anno successivo a quello in cui sono stati effettuati gli investimenti e pertanto difficilmente sarà in grado di creare lo stesso effetto che si era visto con le prime Manovre Tremonti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *